Psicoterapia e dipendenza

 

Vai agli articoli

Home 

Generalmente si entra in psicoterapia per un malessere non più gestibile da soli (individui o famiglie); si arriva ad un punto in cui ci si chiede, chi può darci un aiuto.

.

Ecco che inizia a lavorare dentro di noi una aspettativa che già considero terapeutica.

Grossa rilevanza ha la motivazione e la determinazione al cambiamento; aspetti senza i quali, la non riuscita del processo è scontata.

La “psicoterapia” è la ricerca dentro di noi di un nuovo equilibrio che richiama il concetto di “dipendenza”(dal latino dependere, de = da, pendere = essere appeso);

L'equilibrio e la dipendenza sono concetti che posti sotto un'ottica di bilanciamento, ben descrivono situazioni dove è difficile scegliere senza condizionamenti e in libertà.

Esistono una infinita varietà di forme di dipendenza , dal giudizio degli altri alle droghe, dallo shopping compulsivo al gioco d’azzardo patologico etc.

.

Liberarsi dai condizionamenti, significa conoscere e far proprie quote di libertà mai conquistate nel corso del nostro ciclo evolutivo o, che sono state perse, verso un vantaggio secondario; significa prendersi carico di se stessi verso una autonomia , costruendo in noi una struttura psicologica più matura.

Camminare per riappropriarsi della consapevolezza, come strumento che ci aiuta a ripensare a noi, come elemento centrale delle nostre paure e dei possibili antidoti.

.

Fondamentale, è poi passare dall’uomo psicologico, all’uomo sociale, dove il bisogno di rapportarsi agli altri diventa il bisogno primario e strutturante del corredo motivazionale di ogni individuo.

.

Il nostro essere inseriti in un mondo di relazioni, ha necessità di essere utilizzato anche in campo terapeutico; quali rapporti creano disagio e perchè? Quali rapporti hanno necessità di essere rivisti.

.

Possiamo pensare alla psicoterapia come un aiuto verso la realizzazione di una qualità della vita migliore, sia per noi stessi che nelle relazioni fondamentali della nostra esistenza, e fondamentalmente nella libertà.

Vai agli articoli

Home 

· Responsabile del sito : Dott. Dario Angelini.

· Tariffe conformi al tariffario nazionale dell' Ordine degli Psicologi.

· Sito rivolto ad utenti generici e pazienti.

· Richiesto "parere di conformità del sito" all'Ordine degli Psicologi del Lazio.

· Questo sito non offre un servizio di consulenza psicologica online.

· e-mail a disposizione per qualsiasi richiesta di informazione su trattamento, modalità e tempi.

· parole chiave : azzardo – psicoterapia - gioco d’azzardo - trattamento compulsività – new addiction – dipendenza – gioco responsabile – gratta e vinci – società compulsiva – cibo – psiche – alimentazione – conflitti familiari – collusione – internet addiction disorder (blog chat sesso virtuale giochi di ruolo)

· Ultimo aggiornamento: 29 marzo 2011

 

pagina aggiornata al 29 marzo 2011